Finalmente una vittoria

IMG-20150128-WA0006

Terza giornata del Torneo Aulisa. A quasi due mesi dall’ ultima partita torniamo in campo con due obiettivi… tornare a vincere dopo due pareggi consecutivi per rimanere in corsa per le fasi finali e soprattutto segnare il primo gol in questa edizione… una vera ossessione. Affrontiamo Livorno. Partita di cartello, sia per le brucianti delusioni degli anni passati che vogliamo cancellare, sia perchè giocare contro i cugini livornesi offre sempre uno stimolo in più. La serata è forse la più fredda di questo periodo, le defezioni che abbiamo sono numerose e molto pesanti, ma l’assenza dichiarata del loro giocatore più forte ci rende consapevoli che sono alla nostra portata e non possiamo e non dobbiamo sbagliare.

Agli ordini del caloroso Baschieri di Lucca (incurante del freddo arbitra – ottimamente – con maglia a manica corta!) mandiamo in campo la formazione più giovane mai schierata con Ghelardoni in porta, Barsanti, Veli e capitan Di Pace in difesa, Cioce e Vingo sulle ali, Catalano, Del Seppia ed Hodzalari a centrocampo, Biagi e D’Angelo di punta.

Pronti via e come sempre iniziamo a macinare gioco arrivando piu’ volte a ridosso della porta avversaria ma nonostante il grande impegno che i ragazzi ci mettono non riusciamo a segnare… anche la traversa su tiro di D’Angelo ci impedisce di gioire e di far gioire i circa 15 spettatori accorsi per sostenere la squadra.

La partita come ormai consuetudine sembra stregata, dominiamo,non corriamo rischi in difesa ma non segniamo, ma al 29′ ecco che l’ottimo Biagi (nonostante le numerose occasioni mancate) smarca solo davanti al portiere ospite il nostro ultimo acquisto D’Angelo (qualche volta di troppo pescato in fuorigioco, ma pregevole il suo debutto) che finalmente segna.

Il secondo tempo con Leoni in porta e Coviello in attacco ripartiamo a testa bassa alla ricerca del gol della tranquillita’, ma riusciamo a sprecare l’impossibile rimanendo col fiato sospeso fino al 25′ quando Biagi segna il meritato raddoppio.

Livorno non demorde e si getta in attacco colpendo un palo ma la partita e’ praticamente finita e possiamo finalmente e meritatamente esultare.

Vittoria doveva essere e vittoria e’ stata. Bravissimi tutti!!!!

Preme sottolineare l’ottimo comportamento (come dovrebbe essere sempre) di tutti i calciatori che si sono affrontati con grande correttezza in campo e la perfetta riuscita del terzo tempo con una cena a dir poco abbondante che ha lasciato tutti contenti.

Complimenti a mister Ciro per la prima vittoria in carriera e una dedica agli infortunati gravi Artil e Dede con l’augurio di riprendersi il prima possibile perche’ abbiamo bisogno del loro contributo.

IMG-20150128-WA0007

IMG-20150128-WA0008