Home Blog

MAURIZIO SISIA E’ IL NUOVO PRESIDENTE!

0

E’ Maurizio Sisia il nuovo Presidente della Sezione Arbitri ‘Renato Gianni’ di Pisa.

58 anni di età, arbitro dal 1986, assistente scelto della Polizia Municipale di Pisa ed appassionato di biliardo, Maurizio ha debuttato nel campo di Cascina nella gara di Esordienti Cascina – Freccia Azzurra. Dopo quindici anni di attività, ha attaccato il fischietto al chiodo transitando nel ruolo di Arbitro Fuori Quadro, diventando così Osservatore Arbitrale nel 2001

Assiduo frequentatore della vita associativa sezionale, presente in tutte le iniziative promosse dalla Sezione, è sempre a contatto con i giovani tanto che nel 2004 viene nominato Allenatore della squadra di calcio Sezionale. La conduce per ben per 10 anni, ottenendo grandi successi come l’indimenticabile Torneo di Venturina (correva l’anno 2005) dove Pisa si aggiudicò l’ambito Trofeo vincendo il “Triangolare” finale, diretto dall’amico e collega livornese Luca Banti appena approdato alla Serie A, contro Firenze e Livorno.

Contestualmente si dedica con passione alla nuova veste di Osservatore nella quale raggiunge risultati di prestigio culminati con la promozione, prima alla C.A.I. nella stagione 2001-2002 e successivamente approdando alla C.A.N. D nel 2003-2004 dove rimane per ben 5 stagioni sfiorando d’un soffio la promozione alla C.A.N. C.

Pur impegnato con continuità in questa attività a livello nazionale, riesce sempre in questi anni a non far mancare il supporto alle giovani leve in qualità di Consigliere Sezionale, ruolo che ricopre per ben 11 stagioni sportive.

Chiusa la parentesi da Consigliere, durante la decorsa stagione sportiva, comincia a maturare l’idea di candidarsi alla Presidenza di questa Sezione, idea che pian piano si concretizza, tanto che, confortato dalla vicinanza e l’affetto di molti colleghi, rompe gli indugi e presenta la sua candidatura.

Arriviamo dunque al 18 Dicembre 2020, giorno della Elezione.

Le votazioni – che si sono svolte on line – giungono con alcuni mesi di ritardo rispetto a quanto previsto a causa della pandemia, interessando tutte le Sezioni d’Italia chiamate al voto.

Dopo 4 anni di conduzione di Alfredo Fiamingo, per la prima volta nella sua lunga storia, la Sezione deve scegliere tra le due candidature eccellenti di Paolo Braccini e Maurizio Sisia.
Durante i previsti interventi programmatici dei due candidati, non sono mancati i momenti di emozione, specialmente quando sono state ricordate le scomparse recenti ed improvvise di Carlo Pampana, Gennaro D’Archi e Calogero Crista, associati che hanno contribuito con forza negli anni alla valorizzazione tecnica ed associativa della Sezione.

Al termine della loro esposizione e dei successivi interventi spontanei effettuati da alcuni associati, si sono svolte le procedure di voto che hanno decretato la vittoria di Maurizio con 94 preferenze a 72.

Maurizio, al termine della proclamazione ufficiale, ha ringraziato con profonda commozione tutti gli Associati, manifestando quindi l’orgoglio di poter guidare e rappresentare fin da subito la nostra Sezione e indistintamente tutti gli Associati: “In qualità di Presidente della Sezione Aia di Pisa, dopo 35 anni di attività nella quale ho dato tutto me stesso, concentrerò i miei sforzi nella crescita dei giovani Arbitri e nella preparazione di coloro, spero tanti, che vorranno avvicinarsi a questa difficile ma anche avvincente attività, con l’obiettivo di portare sempre più in alto il blasone della nostra gloriosa Sezione”

Programma allenamenti

0

Gli Allenamenti, salvo cambiamenti che verranno comunicati tempestivamente, si svolgono nei giorni di Martedì, Mercoledì e Venerdì alle ore 18 presso il campo scuola (Piazzale dello Sport, PISA).

Ciao Salvatore

0

Ieri 26 Marzo, ci ha lasciati il nostro amico e collega Salvatore Perri per complicanze dovute ad un grave incidente auto avuto il 2 Marzo scorso.

Sessantatre anni, originario di Soveria Simeri (CZ) si è trasferito a Pisa, città dove ha lavorato fino a pochi anni fa come viceispettore di Polizia.

Arbitro dal 7 Aprile 1984 (avrebbe “compiuto” tra poco 40 anni di vita associativa presso la nostra Sezione) transita Fuori Quadro nel 1999, mettendosi subito a disposizione come Osservatore all’OTS nel quale permane fino ad ora.

Collega di esperienza e assiduo frequentatore della Sezione per lungo tempo, ha dunque avuto modo di veder crescere praticamente tutte le nuove leve che negli ultimi 25 anni hanno intrapreso il percorso Arbitrale nella nostra Sezione, riuscendo a dispensare sempre con passione e rispetto i dovuti consigli.

Dai Colleghi della Sezione di Pisa, dal Presidente Maurizio Sisia e da tutti i Consiglieri va alla famiglia un sentito abbraccio nell’accompagnarlo nell’ultimo viaggio verso la sua terra natia dove domani alle ore 15:00 si terranno i funerali, nel ricordo di una persona straordinaria, sorridente e schietta che rimarrà immutato nel tempo!

Per ricordare il collega ed amico Salvatore, abbiamo deciso di ricordarlo il 27 Aprile con una messa a lui dedicata che verrà celebrata dal nostro amico Don Claudio Bullo.

Ciao Salvatore, e che la terra ti sia lieve.

 

 

Cinque nuovi debutti!

0

Lo scorso fine settimana altre quattro “nuove leve” hanno preso in mano per la prima volta il fischietto, debuttando nei nostri campi provinciali:

 

Gioele Fiaschi, nipote del nostro ex-Presidente Carlo, a Pisa ha diretto il 18/02 alle ore 10:30 la gara Porta a Piagge-Pol Monteserra di Giov. B xxx

Daniele De Martino a Putignano ha diretto il 17/02 alle ore 16:00 la gara Ospedalieri-Folgor Marlia di Giov.B

Elia Paolicchi a Pisa ha diretto il 17/02 alle ore 18:15 la gara Freccia Azzurra-Luccasette di Giov. B

Marco Plaia a Oratoio ha diretto il 17/02 alle ore 15:15 la gara Scintilla-Fornacette di Giov. B

Cristiano Paolicchi a Pisa ha diretto il 18/02 alle ore 9:30 la gara Porta a Lucca-PisaOvest di Giov. B xxx

 

Grande la soddisfazione dei ragazzi che nella RTO di Lunedì 19 Febbraio hanno potuto presentarsi ai colleghi della Sezione e raccontarci la loro bellissima esperienza.

Stessa soddisfazione espressa dai colleghi Tutor Giovanni Equi, Michele Chericoni, Massimo Guazzini, Daniele Scarsella e Antonio Barbati che li hanno seguiti al debutto e proseguiranno nelle prime giornate per accompagnarli nell’inizio della nuova attività!

Un grosso “in bocca al lupo” a i nostri ragazzi per un futuro pieno di nuove soddisfazioni dal Presidente Maurizio Sisia, dal Consiglio Sezionale e da tutta la Sezione Arbitri di Pisa.

 

Benvenuta Livia!

0

Ieri sera alle 23:12 è nata Livia Palermo! Figlia del nostro collega associato Roberto Palermo e della nostra collega ed amica della Sezione di Livorno Martina Corsini.

Dal Presidente Maurizio Sisia, da tutto il Consiglio Direttivo e da tutti i colleghi della Sezione le più grandi felicitazioni a Roberto e alla mamma per aver raggiunto il traguardo più importante della vostra vita!

Lutto in Sezione

0

Il Presidente e il Consiglio Direttivo della Sezione di Pisa partecipano al dolore di Alberto Catastini per la perdita dell’amato padre Giampaolo.
I funerali avranno luogo Martedì 23 Gennaio alle ore 10:00 nella chiesa i San Michele degli scalzi.

Due debutti… speciali!

0

Di seguito una breve intervista ai nostri quattordicenni Lorenzo Di Carlo e Luigi Pilone, giovanissimi arbitri in forza alla nostra Sezione dal termine della passata Stagione sportiva, che finalmente hanno potuto la i 23 e 24 Settembre scorsi effettuare il loro Debutto ufficiale come Arbitri.
In bocca al lupo ragazzi! E che la vostra esperienza in questo nuovo ruolo possa essere ricca di soddisfazioni!

 

Lorenzo di Carlo: “Parto dal raduno, ero molto emozionato, perché era la mia prima volta ed ero anche felice di partecipare a questo evento. E’ stato molto bello allenarsi insieme, fare i test atletici e fare i quiz regolamentari. Questo raduno mi è servito molto perché ho potuto apprendere tante cose da Arbitri molto più grandi di me e con molta più esperienza.
Il Lunedì seguente ,appena ho visto la designazione arrivarmi, ho visto quell’obbiettivo che cominciando il corso a Marzo sembrava lontanissimo porsi davanti a me.
Domenica mattina sono andato al campo insieme al mio tutor e durante il viaggio mi spiega come comportarmi in campo e fuori. Arrivati al campo ho sentito un po’ d’ansia ma appena ho finito di riscaldarmi ero già più sereno. Controllo le porte, faccio il sorteggio e si comincia, primo fischio ufficiale.
Durante la partita mi son divertito tanto, non ho pensato ad altro, e come in tanti mi avevano detto, correvo e fischiavo. Finita la partita ero molto felice poiché avevo appena raggiunto quello che era il mio obiettivo.
La sera stessa compilo il referto da inviare al giudice sportivo, e quindi posso considerare questa mia prima esperienza conclusa. Alla fine di tutto questo posso dire che l’arbitraggio e veramente una cosa fantastica e sono sicuro che questa era solo la prima di tante partite.”

 

Luigi Pilone: “Sono Luigi, ho 14 anni e ho superato l’esame da arbitro AIA ad aprile scorso.
Sin dal primo giorno di corso sono stato accolto a braccia aperte dagli associati della sezione AIA di Pisa.
Il 15 e 16 settembre sono andato in ritiro al centro Coni di Tirrenia dove abbiamo svolto quiz, test atletici, riunioni tecniche e molto altro.
Sabato scorso ho diretto la mia prima partita: è stata un’esperienza molto gratificante.
Mi sono divertito molto ed auguro a tutti di provare questa esperienza fantastica.”

Successo del Raduno OTS di inizio anno

0

Venerdì 15 e Sabato 16 Settembre si è tenuto con grande entusiasmo il Raduno OTS di inizio Stagione degli Arbitri della Sezione di Pisa. L’evento, organizzato presso il prestigioso Centro CONI di Tirrenia, ha visto la partecipazione oltre 100 Arbitri e osservatori della nostra Sezione.

L’obiettivo principale di questa riunione era mettere in contatto gli Arbitri e creare un’atmosfera di condivisione delle esperienze, delle sfide e dei successi che caratterizzano la professione arbitrale. Durante la prima giornata, alla quale sono stati invitati gli Arbitri selezionabili per le categorie Regionali e quelli che invece da poco si sono avvicinati al mondo arbitrale, sono stati affrontati vari argomenti di discussione, tra cui le ultime regole e direttive dell’Arbitraggio, illustrate da Marco Landucci, viceresponsabile nazionale del Settore Tecnico e le migliori pratiche da seguire sul campo dove i ragazzi hanno potuto comprendere al meglio i vari piazzamenti e spostamenti grazie ad esempi pratici preparati da Giovanni Equi insieme all’aiuto dei nostri Arbitri di punta regionali che in numerosi hanno partecipato, capitanati dai preparatori atletici Federico Cremone e Simone Cremonini.

Nella serata, ogni Arbitro ha avuto modo di effettuare un colloquio individuale con il Consiglio Sezionale, volto a conoscere al meglio le aspettative di ognuno sulla Stagione Sportiva in partenza e cercare di aiutare al meglio il singolo al raggiungimento dei suoi obiettivi prefissati, il tutto con il minimo comune denominatore della partecipazione associativa e al polo di allenamento.

Prima di andare tutti a dormire all’Hotel Floridia di Tirrenia, in vista dei test atletici del mattino seguente, un gioco di TeamWORK con tre domande che, in gruppo, hanno permesso di mettere in pratica le competenze acquisite durante le lezioni teoriche oltre alla conoscenza generale del regolamento. In palio una cena offerta dal nostro sponsor Sezionale “La Dabbe” di Pisa dell’amico Artil Macovila Questa competizione ha creato un ambiente informale e divertente, favorendo la creazione di nuove amicizie e il consolidamento dei rapporti tra gli Arbitri della Sezione di Pisa, nonché l’integrazione delle “nuove leve” con i ragazzi più esperti.

Il raduno, proseguito nella giornata di Sabato, è stato reso ancora più significativo dalla presenza di ospiti speciali, tra cui l’Arbitro di Serie A Matteo Marcenaro della Sezione di Genova e da sempre vicino alla nostra Sezione, Massimiliano Luporini del Settore Tecnico che ha illustrato la Circolare 1 di quest’anno e affrontato la parte dei Quiz regolamentari obbligatori per Arbitri ed Osservatori, oltre che il CRA Toscano col Presidente Tiziano Reni, Lorenzo Ciardelli e il nostro Paolo Braccini, che hanno condiviso le loro esperienze personali e fornito preziosi consigli ai partecipanti. La presenza di queste figure di spicco ha suscitato grande interesse e ha stimolato un vivo dibattito tra gli Arbitri presenti.

L’organizzazione dell’evento è stata resa possibile grazie a tutto il Consiglio della Sezione di Pisa che fin dal termine della Stagione sportiva passata ha fortemente voluto creare un evento di 2 giorni riprendendo il percorso interrotto… quasi 30 anni fa!  L’impegno e la dedizione degli organizzatori sono stati evidenti fin dall’inizio, e il successo e i messaggi ricevuti di ringraziamento da parte di molti dei partecipanti al raduno ne è la testimonianza.

“È stato un momento di grande unione e confronto tra gli arbitri della nostra sezione”, ha commentato Maurizio Sisia, Presidente della sezione di Pisa. “Un raduno per il quale mi sento di ringraziare con forza Roberto Palermo e l’intero Consiglio Sezionale col quale ho l’onore e il piacere di lavorare da oltre 3 anni con grande affiatamento! Siamo fieri di averlo organizzato e della partecipazione attiva dei nostri Arbitri. Questo evento ha dimostrato ancora una volta l’importanza di promuovere la formazione e la collaborazione tra gli Arbitri per alzare l’asticella della qualità dell’arbitraggio nella nostra provincia. In bocca al lupo a tutti i miei, ma soprattutto NOSTRI ragazzi!”.

 

 

Benvenuta Noemie!

0

Oggi è nata Noemie! Figlia del nostro collega associato Rony Rodes Mbouna Temfack.

Dal Presidente Maurizio Sisia, da tutto il Consiglio direttivo e da tutti i colleghi della Sezione le più grandi felicitazioni a Rony e alla mamma per questa nuova bellissima avventura!

Lutto in Sezione

0
Il Presidente Maurizio Sisia, tutto il Consiglio Sezionale e tutti gli Associati della Sezione di Pisa si stringono con profonda commozione al nostro Associato ed amico Luca Candiano per la scomparsa del padre Gigi.
I funerali avranno luogo Lunedì 7 c.m., alle ore 10:00, nella Chiesa del Sacro Cuore in Modica.

FRANCESCO TREBBI…. INTERNAZIONALE!

0

Per dare la possibilità ai giovani associati di realizzare esperienze arbitrali internazionali, l’AIA ha selezionato in Giugno 50 arbitri AIA per partecipare alla manifestazione che si è svolta a Cascais-Estoril (vicino Lisbona) dal 4 al 9 Luglio 2023. L’occasione è stata quella di dirigere gare di un piccolo mondiale giovanile nelle categorie che vanno dalla U13 (Esordienti) alla U19 (Juniores).

Riportiamo di sotto un ricordo di questa fantastica esperienza affrontata dal nostro Francesco Trebbi, che ha avuto la possibilità di coronare questo sogno!

 

” Questa settimana in Portogallo è stata molto più che un semplice Erasmus  arbitrale, oltre 100 ragazzi provenienti tutto il mondo che in comune avevano solo una cosa, la passione per l’arbitraggio, e che, in 7 giorni, da perfetti sconosciuti, sono diventati come una famiglia.

Questo viaggio mi ha fatto capire quanto forte questa passione possa essere a prescindere dal luogo dove la si provi; l’aiuto reciproco permetteva il miglioramento continuo di ognuno di noi, elemento imprescindibile al fine di superare le difficoltà che questa esperienza via via ci ha posto davanti, da quelle linguistiche a quelle sul campo. Torno in Italia si come un arbitro migliore, grazie ai preziosissimi consigli di osservatori e colleghi, ma soprattutto come una persona migliore perché entrare in contatto con così tante culture diverse mi ha davvero aperto la mente. 

Ci tengo veramente a ringraziare tutti i ragazzi per le bellissime amicizie create, tutti gli organizzatori e gli Osservatori per il grandissimo lavoro svolto, e in primo luogo l’AIA e la Sezione di Pisa per avermi concesso l’opportunità di vivere questo meraviglioso viaggio, che mi auguro con tutto il cuore altri colleghi potranno fare in futuro, perché queste sono esperienze e ricordi che rimarranno per tutta la vita. “

 

Vivissimi complimenti da tutti i tuoi colleghi, certi che ti sei fatto valere, portando alto il nome della nostra Sezione!

 

Marco Landucci nominato Viceresponsabile al Settore Tecnico

0

Ed eccoci nuovamente a condividere un altro splendido traguardo raggiunto dal nostro Associato Marco Landucci che dopo essersi distinto nella stagione sportiva appena conclusasi, viene nominato quest’anno Viceresponsabile del Settore Tecnico per la Stagione sportiva 2023/2024.

Da tutti i colleghi della Sezione pisana, dal Presidente Maurizio Sisia e da tutto il Consiglio Direttivo un grosso “in bocca al lupo” al nostro Marco che sicuramente saprà ancor più distinguersi in questo nuovo ruolo.

Articoli più letti

Italo Novi ci ha lasciato

E' con grande tristezza che questa mattina ci ha raggiunti la notizia della scomparsa del nostro collega Italo Novi. Un lutto indescrivibile colpisce oggi la...